“SOVRACCARICHI E POSTURA: LA CHIAVE PER LA TUA FORZA E SALUTE!”

Uno dei più grandi gap culturali che permane nel mondo fitness è pensare che una postura scorretta, sia solo il risultato di debolezze muscolari che, per quanto vero, non è la sola motivazione.

Alla base, l’atteggiamento posturale scorretto, prima di essere il risultato di carenze muscolari, è percettivo.
Non solo a livello trofico ma anche sociale, e più esattamente nel modo in cui l’uomo si approccia al mondo, di come reagisce vivendo e di come interagisce con esso, porta ad un adattamento strutturale.

Questo preambolo (ed analisi) serve a capire chi abbiamo davanti e come reagirà agli stimoli, nonché all’allenamento.

Luca ha deciso di intraprendere un percorso di cambiamento per migliorare la sua situazione attuale e raggiungere il suo obiettivo.
Abbiamo impostato una doppia split settimanale per 6 settimane, carico complessivo di lavoro 2h, più degli esercizi assegnati a casa da fare nel quotidiano.
Solo da due settimane siamo passati a 3 sessioni, mantenendo la split inalterata. 

Il lavoro che stiamo eseguendo non è solo muscolare, “tiro dietro, allungo avanti”.
Il lavoro svolto si basa su:

  • propriocezione del corpo nello spazio e nel riconoscimento delle articolazioni e come si muovono.
  • ampliamento del bagaglio motorio.
  • miglioramento della funzionalità.
  • mobilità e range di movimento.
  • rinforzo dei muscoli stabilizzatori.
  • adeguato stimolo e giusta periodizzazione tra muscoli agonisti e antagonisti, quindi ipertrofia.

 

Luca, in tutto ciò, ha anche aumentando il peso corporeo di 4 Kg e si presenta ora con una & di BF inferiore, con un condizionamento maggiore.

Ma di questo ne parleremo nel prossimo step, perché ci sarà un Luca 2.0.

Coach Giovanni Caruso

Potrebbero interessarti:

zero 100 riccione

Approccio all’allenamento: dall’apprendimento della tecnica, all’espressione della forza. Da sempre nel mondo del fitness si pensa alla quantità piuttosto che alla qualità. C’è la convinzione di dover spingere grossi carichi...

La nascita di una Bikini Una ragazza che decide di iscriversi in palestra, non lo fa certo per diventare una Atleta Bikini. Lo fa in primis per avere un risultato....

Il nostro concetto di Personal Trainer Il Personal Trainer (Allenatore Personale), convenzionalmente contraddistinto ed indicato con l’acronimo di PT, è una FIGURA PROFESSIONALE preposta a gestire in modo strettamente PERSONALIZZATO...

Torna in alto
× Hai bisogno di aiuto?