LO SAPEVI CHE I GRASSI SONO UTILI AL DIMAGRIMENTO?

Quando si inizia un percorso di dimagrimento o in generale di miglioramento fisico, molti fanno fatica a comprendere che GRASSO CORPOREO e GRASSO ALIMENTARE non sono la stessa cosa.

Seppur quest’ultimo possa essere depositato ad un ritmo più elevato delle proteine e dei carboidrati, sarà comunque trasformato in grasso corporeo SOLO SE il tuo corpo non li utilizza a scopo energetico, trovandosi in deficit calorico e con bassi livelli di glicogeno.

I grassi alimentari (definiti anche lipidi):

  • Svolgono una funzione prevalentemente energetica ed in parte plastica  (membrane cellulari, cellule gliali),
  • Regolano la produzione ormonale (testosterone, estrogeni, progesterone),
  • Sono importanti per la riparazione cellulare e svolgono anche funzione immunitaria.

I grassi sono importanti anche perché inducono senso di SAZIETÀ’.

Assumere grassi:

  • Smorza la fame
  • Aiuta a rallentare l’assorbimento degli altri macronutrienti
  • Non causa l’aumento della glicemia
  • Riduce la risposta insulinica ai carboidrati
  • Apportano mediamente 9 kcal per grammo e sono il nutriente più calorico.

Come si suddividono i grassi

A seconda della loro struttura chimica, si dividono in saturi, monoinsaturi e polinsaturi.

I grassi saturi sono quasi tutti di origine animale (ad eccezione di quelli di pesce) ma vi sono anche grassi saturi vegetali come l’olio di cocco.

Alcune funzioni principali:

  • Costituiscono almeno il 50% delle membrane cellulari (e infatti, nei grassi del latte materno sono presenti per il 48 % circa)
  • Svolgono un ruolo vitale nella salute delle nostre ossa. Affinché il calcio possa essere bene integrato nelle ossa, il 50% circa dei grassi alimentari dovrebbe essere saturo
  • Sono necessari per il corretto utilizzo degli acidi grassi polinsaturi-essenziali. Gli acidi grassi omega 3 sono meglio conservati nei tessuti quando la dieta è ricca di grassi saturi
  • l’acido palmitico è il grasso (saturo) che si trova intorno al muscolo cardiaco e lo protegge

I grassi monoinsaturi si trovano in buona quantità nell’olio d’oliva e in tutti gli altri oli di origine vegetale. Sono considerati “grassi buoni” in quanto favoriscono la sostituzione del colesterolo LDL presente nel sangue, causa di infarti e di ostruzioni vascolari, con il colesterolo HDL, che non rappresenta un pericolo per l’organismo.

I grassi polinsaturi li troviamo sotto forma di acido linoleico (omega 6) e acido linoleico (omega 3).

Vengono definiti essenziali perché il nostro corpo non li può produrre, pertanto essendo “essenziali” vanno assunti attraverso alimenti che li contengono come ad esempio l’olio di semi di lino, l’olio di soia, le noci, i pinoli, le arachidi, ecc.

Il DIMAGRIMENTO non si ha bannando I GRASSI dalla DIETA, ma CREANDO un deficit calorico, dato dal risultato del dispendio energetico totale (energia in uscita > energia in entrata).

IMPORTANTE: Il GRASSO CORPOREO può essere abbattuto solo in presenza di un deficit calorico, NON TOGLIENDO UN ALIMENTO o UN MACRONUTRIENTE.

Rating: 5.00/5. From 2 votes.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Zer0100 - Via Fiesole, 8- 47838, Riccione (RN) P.I.04466290402
Tel: 393 689 8354 - Email info@zer0100.com